La trasparenza dei prodotti SRI

es Manuale per promotori:Layout 1

La trasparenza dei prodotti SRI è un elemento chiave poiché permette sia ai promotori finanziari sia ai clienti di confrontare più facilmente i prodotti, in modo da trovare la soluzione più consona alle specifiche necessità.

Per quanto riguarda i gestori, occorre sottolineare che, per alcuni clienti, il comportamento responsabile di un gestore può costituire un elemento tanto importante quanto la valutazione di sostenibilità delle imprese incluse nel relativo prodotto SRI. La quantità di informazioni divulgate da una società di gestione può variare notevolmente, anche se si riscontra una generale tendenza verso una maggiore trasparenza. Il grado di apertura della società di gestione rispetto alle proprie attività e alle iniziative di responsabilità sociale può essere un utile indicatore del suo grado di impegno sul fronte degli investimenti responsabili.

Per poter selezionare le soluzioni di investimento più adeguate, è fondamentale che i promotori finanziari comprendano gli aspetti specifici dei prodotti SRI, anche attraverso la richiesta di ulteriori informazioni ai gestori.

Ecco qualche esempio di domande che un promotore finanziario può porre:

  1. Quali settori tendono ad essere sotto-pesati in un prodotto SRI?
    I settori tipicamente sotto-pesati allʼinterno di un prodotto SRI riguardano in genere settori controversi come gli armamenti; gli idrocarburi; il nucleare; le industrie farmaceutiche. Tuttavia, non tutti i prodotti SRI implicano l’esclusione o la sotto-pesatura di alcuni settori.
  2. Come vengono mitigate le aree sotto-pesate?
    Il fornitore di un prodotto SRI risponderà a questa domanda spiegando che il gestore compensa i settori o i titoli-chiave, puntando a:società di dimensione medio-piccola, tipicamente meno ricercate, le cui performance possono seguire andamenti simili a quelle escluse; titoli che si ritiene possano seguire una simile performance nel lungo periodo grazie alle peculiarità che gli altri operatori non individuano, come le nuove tecnologie.Altri gestori possono sostenere che, benché il prodotto SRI non sia in grado di mitigare i rischi connessi alle maggiori restrizioni imposte allʼuniverso investibile, lo stesso possa contrastare alcuni rischi di crollo borsistico grazie allʼanalisi di sostenibilità o extra-finanziaria, aggiuntiva rispetto allʼanalisi fondamentale.
  3.  Se lʼuniverso investibile è sotto-pesato rispetto a titoli ad ampia capitalizzazione, come si affrontano gli svantaggi che ne possono derivare?
    Poiché il divario nelle performance tra titoli a larga e bassa capitalizzazione tende ad essere ciclico, lʼeffetto di una scarsa rappresentazione dei primi tenderà ad annullarsi nel lungo periodo.

Inoltre, un promotore finanziario può essere interessato a esaminare:

  • la lista delle società che compongono lʼuniverso investibile e la consistenza dellʼinvestimento, così da capire come lʼapplicazione dei criteri ESG-E si traduce nella pratica (tale lista dovrebbe essere disponibile sul sito del gestore o del fondo stesso);
  • la dimensione dei settori in cui il prodotto SRI è significativamente sotto/sovrapesato.

Ulteriori informazioni sono disponibili nei rapporti di prodotto o nei bollettini specializzati e attraverso le società di ricerca specializzate.
Informazioni su prodotti di investimento e prodotti previdenziali che applicano strategie SRI sono disponibili qui.
Si noti che alcuni prodotti sono certificati come “trasparenti” sulla base dell’Eurosif Transparency Code.