Settimana SRI 2017: la finanza sostenibile si racconta con l’arte

Immagine Fiabe e Denaro

Anche quest’anno la Settimana SRI si apre al grande pubblico per raccontare la finanza sostenibile ad adulti e bambini attraverso le voci del teatro, della musica e delle fiabe.

Domenica 19 novembre Borsa Italiana aprirà le porte di Palazzo Mezzanotte a L’Arte della Sostenibilità, un’intera giornata dedicata a incontri, concerti, spettacoli teatrali e laboratori per bambini, promossa dal Forum per la Finanza Sostenibile e Associazione Hendel.

L’iniziativa, giunta alla terza edizione, ha l’obiettivo di avvicinare il grande pubblico ai temi della sostenibilità e della finanza. E per farlo è stato scelto proprio il suo luogo simbolo: la Borsa.

Palazzo Mezzanotte si trasformerà così in un palcoscenico su cui attori e musicisti si esibiranno per far riflettere il pubblico sulla società attuale e sulle responsabilità individuali e collettive connesse all’economia e alla finanza.

L’evento concluderà il ricco programma di conferenze della Settimana SRI, che si terrà dall’8 al 17 novembre tra Milano e Roma.

 

Ecco gli eventi de L’Arte della Sostenibilità:

 

Fiabe e Denaro (11:15 – 13:00)  – Laboratorio per bambini

I protagonisti di questo laboratorio organizzato da FEDUF (Fondazione per l’Educazione Finanziaria e al Risparmio) saranno i bambini tra i 6 e i 9 anni che, attraverso la lettura di fiabe sul tema del risparmio,  saranno portati a ragionare sui concetti di spesa ordinaria e straordinaria, di acquisto necessario e superfluo.

Per iscriversi al laboratorio

 

Econosofia (11:15 – 13:00) – Spettacolo d’informazione su stili di vita e di consumo

Lo spettacolo della Compagnia Teatrale GenoveseBeltramo propone al pubblico le tre figure di Aldo, Barbara e Charlie, interpreti del “Compra, spendi, consuma e divertiti” della società attuale. Attraverso il vissuto dei personaggi, l’opera guida lo spettatore tra sentimenti, speranze e timori collettivi con l’obiettivo di formare una maggiore consapevolezza del presente per affrontare con uno sguardo differente il futuro.

Per iscriversi allo spettacolo

 

Blue Revolution (15:00 – 16:15) – Conferenza teatrale

La compagnia Pop Economix propone il format della conferenza teatrale per indicare la sostenibilità come scelta che l’uomo deve adottare per affrontare i problemi dell’economia moderna e salvare il mondo dal collasso. Assistendo alle profonde trasformazioni che la società ha subito negli ultimi tre secoli, lo spettatore si trova coinvolto in una sfida etica che porta a comprendere come sia necessario ripartire dagli scarti per creare nuove opportunità.

Per iscriversi alla conferenza teatrale

 

Dialogo tra mondi lontani (17:00 – 18:30) – Concerto dal barocco al contemporaneo

Sulle musiche di Monteverdi e Schoenberg, le orchestre La Risonanza e New Made Ensamble dirette da Fabio Bonizzoni proporranno un repertorio che si muove tra il barocco e il contemporaneo con lo spirito di comunicare con la musica l’importanza dell’impegno per un mondo più sostenibile.

Per iscriversi al concerto
Domenica 19 novembre a Palazzo Mezzanotte l’Arte della Sostenibilità aspetta chiunque desideri condividere con serenità e leggerezza il suo impegno per un mondo più sostenibile. Non mancate!