DPAM INVEST B Equities NewGems Sustainable

Degroof Petercam

Tipologia

Fondo di investimento azionario internazionale

ISIN

A: BE0946563377

B: BE0946564383

Criteri di sostenibilità

Il fondo investe principalmente in azioni e/o altri titoli che danno accesso al capitale di imprese del mondo intero cosiddette “del futuro”, identificate con l’acronimo NEWGEMS (tendenze e temi di attività legate alla nanotecnologia, all’ecologia, al benessere, alla generazione Z, all’e-society, all’industria 4.0 e alla sicurezza), selezionate in base a criteri sociali, ambientali e di governance (ESG).

Il fondo non investe in:

  • società operanti in settori controversi / non conformi SRI (ad esempio, armamenti, pornografia, etc.);
  • società non conformi ai 10 principi dello UN Global Compact delle Nazioni Unite;
  • società su cui pendono gravi controversie (di livello 5, su una scala da 1 a 5, mentre occorre l’approvazione del Comitato per gli Investimenti Responsabili dopo le iniziative di Engagement per le controversie di livello 4).

L’analisi ESG dei fattori extra-finanziari è integrata nell’analisi finanziaria fondamentale tramite una matrice ESG proprietaria. Il team di gestione seleziona le aziende secondo un approccio best-in-class e best-effort per selezionare le società che saranno leader del futuro.

Principali Strategie SRI applicate:

  • Investimenti tematici – 7 temi principali: Nanotecnologia, E-society, Benessere, Generazione Z, Ecologia, Manifattura 4.0, Sicurezza;
  • Best in class – le società che hanno un migliore punteggio ESG, sia esso in valori assoluti che di best-effort, sono favorite;
  • Convenzioni internazionali – Convenzione per la diversità biologica, Convenzione per la protezione dello strato di ozono, Convenzione sul commercio internazionale delle specie minacciate di estinzione, Convenzione sul controllo dei movimenti di rifiuti pericolosi e sulla loro eliminazione, Convenzione sulle armi biologiche, Convenzione sulle armi chimiche, Norme ILO, Responsabilità sociale d’impresa, UN Global Compact, ecc.;
  • Engagement – dialogo costruttivo obbligatorio con aziende su cui pendono controversie di livello 4 (su una scala da 1 a 5, con livello 5 controversie molto gravi), politiche di azionariato attivo ed esercizio dei diritti (di voto) degli azionisti;
  • Esclusioni –  società operanti in settori controversi / non conformi SRI (ad esempio, armamenti, pornografia, etc.); società non conformi ai 10 principi dello UN Global Compact delle Nazioni Unite; società su cui pendono gravi controversie (di livello 5, su una scala da 1 a 5, o di livello 4 se non hanno ricevuto l’approvazione del Comitato per gli Investimenti Responsabili dopo le iniziative di Engagement);
  • Integrazione ESG – l’analisi ESG dei fattori extra-finanziari è integrata nell’analisi finanziaria fondamentale tramite una matrice ESG proprietaria;
  • Trasparenza – Eurosif Transparency Code.
I dati e le notizie contenuti nella presente sezione sono forniti con finalità esclusivamente informativa e non intendono in alcun modo costituire sollecitazione al pubblico risparmio nè promuovere alcuna forma di investimento o di collocamento di strumenti finanziari o di servizi di investimento o di prodotti/servizi bancari/finanziari/assicurativi. Prima di concludere una qualsiasi operazione sulla base delle informazioni ottenute - direttamente o indirettamente - attraverso il sito Investire Responsabilmente è opportuno rivolgersi alla propria banca o ad altro intermediario finanziario autorizzato, al fine di valutare la completezza, l'esattezza e l'aggiornamento di tali informazioni e di acquisire ogni elemento necessario per valutare in modo corretto il rischio relativo e l'adeguatezza dell'investimento in relazione agli obiettivi d'investimento, alla propensione al rischio e alla situazione finanziaria personale. La lista dei prodotti di investimento si riferisce unicamente ai fondi autorizzati alla vendita in Italia. Il sistema di raccolta delle informazioni è in una fase iniziale di implementazione; in tale fase, sono stati presentati i prodotti SRI offerti da gestori italiani e dai gestori esteri che abbiano fornito informazioni al network di riferimento del Forum per la Finanza Sostenibile.