neutralità climatica

Pillole di finanza sostenibile
Net-zero: cosa significa per gli investitori?

L’espressione “neutralità climatica” (in inglese “net-zero”) si riferisce al raggiungimento di un equilibrio complessivo tra le emissioni di gas climalteranti prodotte dall’uomo e quelle riassorbite dagli ecosistemi, attraverso meccanismi di compensazione. L’Unione Europea, ad esempio, si è impegnata ad essere un continente “net-zero” entro il 2050. Questo impegno passa per una riduzione del 55% delle emissioni di […]

Leggi tutto »

Pillole di finanza sostenibile
Allineare gli investimenti agli obiettivi di decarbonizzazione

Per raggiungere la neutralità climatica entro il 2050 fin da oggi è necessario porre fine agli investimenti in nuovi progetti sui combustibili fossili e in nuove centrali a carbone. Per il 2035 l’energia elettrica dovrà essere prodotta senza causare effetti negativi sul clima e non dovremmo più trovare in vendita auto con motore a combustione […]

Leggi tutto »

Giornata Mondiale della Terra: la finanza si impegna ad azzerare le emissioni nette di gas a effetto serra

Oggi è la Giornata Mondiale della Terra, un’iniziativa avviata nel 1970 negli Stati Uniti d’America per incoraggiare riflessioni e dibattiti in tutto il mondo sull’importanza della protezione dell’ambiente. Per esempio, il Presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha organizzato per oggi e domani un summit internazionale di alto livello a cui parteciperanno i leader di […]

Leggi tutto »