impatto sociale

La pandemia fa crescere le disuguaglianze. I social bond possono contrastarle

In 9 mesi le 1.000 persone più ricche del Pianeta hanno recuperato le perdite economiche dovute alla pandemia di COVID-19; ai più poveri occorreranno più di 10 anni. Lo ha rilevato Oxfam in un rapporto presentato il 25 gennaio 2021 al World Economic Forum di Davos, il summit che ogni anno riunisce capi di Stato […]

Leggi tutto »

Investire sul clima per il rilancio dell’economia: 4 azioni e 6 settori strategici

Investire nella decarbonizzazione dell’economia favorirà il rilancio dalla crisi generata dall’attuale pandemia e contribuirà a uno sviluppo socioeconomico di lungo periodo: la finanza sostenibile può ricoprire una funzione cruciale in questo processo attraverso l’integrazione del “fattore clima” nelle politiche d’investimento. Il nuovo manuale del Forum per la Finanza Sostenibile individua 4 azioni prioritarie per gli […]

Leggi tutto »

Finanza sostenibile, pandemia e ripresa economica: l’importanza degli aspetti sociali

L’emergenza sanitaria e la crisi economica generate dalla pandemia di coronavirus hanno determinato una significativa evoluzione nel mercato della finanza sostenibile: i temi sociali, la cosiddetta variabile “S” dell’acronimo ESG (Environmental, Social, Governance), stanno catalizzando sempre più l’attenzione degli investitori. La tutela della sicurezza e della salute dei lavoratori, la trasparenza e la gestione responsabile […]

Leggi tutto »

Coronavirus: un social bond per l’Africa

La Banca Africana di Sviluppo (AfDB) ha emesso un “Fight COVID-19 Social Bond” da US$3 miliardi per alleviare gli impatti economici e sociali dell’epidemia sul fragile continente africano. L’AfDB ha comunicato che questa obbligazione, dalla durata triennale, ha raccolto interesse da banche centrali e istituzioni, tesorerie bancarie e gestori patrimoniali, compresi gli investitori SRI, con […]

Leggi tutto »

Pillole di finanza sostenibile
ESG nelle politiche aziendali: focus su S e G

L’evoluzione del mercato del lavoro crea numerose opportunità per lo sviluppo sostenibile. Le nuove tecnologie, la trasformazione della cultura aziendale e la crescente attenzione alle esigenze dell’individuo permettono la diffusione di pratiche aziendali più sostenibili come il lavoro agile (o smart working), che può rendere più efficiente l’equilibrio tra vita familiare e professionale. In questo […]

Leggi tutto »

Anche le multinazionali sperimentano i social bond: Danone in campo nell’agro-alimentare

Danone, il gruppo francese del settore alimentare, ha lanciato un social bond del valore di 300 milioni di euro. È la prima volta che una multinazionale emette questo tipo di obbligazione, fino a questo momento appannaggio quasi esclusivo di istituzioni finanziarie e pubbliche. I proventi ricavati dal social bond finanzieranno progetti a impatto sociale positivo volti […]

Leggi tutto »